indietro

Il conto corrente è il punto cardine intorno al quale ruotano tutte le questioni legate al denaro. Essere titolare di un conto corrente significa che avrai accesso ad altri servizi bancari, come la carta di debito, il Online Banking oppure l’App.

Contrariamente a quanto accade con il libretto di risparmio, tramite il tuo conto corrente potrai disporre del tuo denaro come vorrai in qualunque momento. Inoltre potrai effettuare e ricevere dei bonifici, cosa molto importante soprattutto per il versamento del tuo stipendio ma anche per ricevere ad esempio una borsa di studio.

Per aprire un conto corrente è sufficiente recarsi nella tua Cassa Raiffeisen per richiederne l’apertura. Il tuo consulente t’illustrerà le condizioni e i servizi aggiuntivi offerti e, se sarai d’accordo, potrai sottoscrivere il contratto. Fino a quando non sei maggiorenne, è necessaria la firma di un genitore.

Al momento dell’apertura, puoi già chiedere una carta di debito o una carta di credito. L’estratto conto ti fornisce una sintesi della tua situazione finanziaria con tutte le entrate e uscite effettuate e il saldo attualmente disponibile. È molto pratico verificare la situazione del conto tramite il Raiffeisen Online Banking, comodamente da casa propria e in qualunque momento.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Le condizioni contrattuali sono riportati nei vari documenti previsti dalle diverse disposizioni (fogli informativi, fascicoli informativi, regolamento, progetto esemplificativo) consultabili sul nostro sito internet www.raiffeisen.it e presso gli infopoints rispettivamente gli sportelli della Cassa Raiffeisen.